Salvataggio di un trasferimento batch

Utilizzando i trasferimenti batch, è possibile salvare una serie di operazioni di trasferimento in un singolo file di richiesta di trasferimento. È possibile utilizzare questo file successivamente per ripetere lo stesso set di trasferimenti.

Nota: Quando si aggiunge un elemento a un batch, tutti gli aspetti della configurazione del trasferimento dei file vengono salvati in modo indipendente per ogni elemento, inclusi nomi file, direzione di trasferimento, informazioni sulle query SQL e qualsiasi altra impostazione di trasferimento configurata.

Per creare un file di richiesta di trasferimento batch

  1. Aprire la finestra di dialogo Trasferimento.
  2. Fare clic sul pulsante Impostazioni e configurare le impostazioni per il trasferimento di file.
  3. Effettuare la serie di trasferimenti da salvare nel batch.

    I trasferimenti completati vengono aggiunti automaticamente all'elenco dei batch nella scheda Batch.

    Nota: Se si preferisce configurare i trasferimenti in modo che vengano salvati senza trasferire effettivamente i dati, è possibile utilizzare Creazione guidata batch per aggiungere trasferimenti all'elenco dei batch.

  4. Fare clic sulla scheda Batch.

    È possibile utilizzare questa scheda per modificare singoli elementi nell'elenco oppure aggiungere o eliminare elementi, e per cambiare l'ordine in cui si verificano i trasferimenti quando si esegue il file salvato.

  5. Fare clic su Salva.
  6. Digitare un nome di file nella casella Nome file.
  7. Fare clic su Salva.

Argomenti correlati

Trasferimenti batch

Esecuzione di un trasferimento batch

Creazione guidata batch