Mostra Sommario / Indice / Ricerca

L'interfaccia utente

Con Reflection 2011 è possibile visualizzare le sessioni in tre tipi di interfaccia utente: Barra multifunzione, Browser e Classica.

L'interfaccia Barra multifunzione presenta un aspetto simile a Microsoft Windows 7 e Office 2010. Posizionata nell'area compresa tra la barra di accesso rapido (la barra nell'angolo superiore sinistro) e la finestra del documento, la barra multifunzione è una struttura dinamica comprimibile che suddivide comandi, pulsanti e altri controlli in schede per ogni area di attività. Fare doppio clic su una scheda nella barra multifunzione per nasconderla o visualizzarla. In alternativa, è possibile mappare un tasto di scelta rapida in modo da visualizzare o nascondere la barra multifunzione mediante una sequenza di tasti.Nelle sessioni che utilizzano la mappa della tastiera predefinita 3270 o 5250, questa azione risulta già mappata alla sequenza CTRL+F1.

Il pulsante Reflection

L'interfaccia Browser ha un aspetto simile a quello dei browser Web più recenti. È possibile accedere ai comandi dal menu Reflection o dalla barra di accesso rapido. È inoltre possibile accedere ai comandi cercandoli tramite la casella di ricerca e facendo clic sui risultati della ricerca.

Il pulsante Reflection

È anche disponile un'opzione di interfaccia Classica.Quando viene utilizzata l'interfaccia classica, nell'area di lavoro è possibile aprire soltanto un documento e potrebbero non essere disponibili altre funzionalità.

Area di lavoro e layout

La cornice dell'applicazione, denominata area di lavoro, consente di eseguire la maggior parte delle operazioni in Reflection.

È possibile configurare l'area di lavoro con diversi tipi di impostazioni che mettono a disposizione modi diversi per accedere al menu dell'area di lavoro che contiene le opzioni di layout, le impostazioni dell'applicazione e dei documenti e un elenco dei documenti recenti.

 

Se si utilizza questo aspetto

Accedere all'area di lavoro tramite...

 

Il pulsante Reflection

Microsoft Office 2007

Il pulsante Reflection Il pulsante Reflection

 

Il pulsante Reflection

Microsoft Office 2010

Il menu File

 

Il pulsante Reflection

Browser di Reflection

Il menu di Reflection

L'area di lavoro include i seguenti elementi:

 

Barra di accesso rapido

Barra di accesso rapido

In questa barra degli strumenti, situata nell'angolo superiore sinistro, è possibile eseguire attività comuni e accedere alle impostazioni dei documenti.

 

Cerca

Esegue ricerche nel documento attuale o utilizza il menu a discesa associato per eseguire ricerche in tutti i documenti aperti, nella cronologia schermi, nel desktop, nel sistema della Guida di Reflection o nel Web.

Le ricerche nelle pagine delle impostazioni, nel sistema della Guida o nel Sito del supporto di Attachmate possono essere effettuate da altre posizioni all'interno del prodotto.

Quando si utilizza il Browser di Reflection, è anche possibile cercare i comandi (ad esempio, Trace), quindi scegliere un comando dai risultati della ricerca. (In altre parole, è possibile utilizzare i risultati della ricerca come un menu.)

 

Guida

Pulsante Guida

Quando si utilizza la Barra multifunzione, fare clic su questo pulsante, situato a destra della casella Cerca, per aprire il sistema della Guida di Reflection o utilizzare il menu a discesa associato per accedere alla documentazione di VBA o API o per accedere al sito del supporto di Attachmate.

Quando si utilizza il Browser di Reflection, accedere alla Guida dal menu Reflection.

 

Finestra del documento

La finestra del documento è l'area in cui vengono visualizzate le sessioni del terminale o le pagine Web.

Per aumentare le dimensioni della finestra del documento, è possibile nascondere la barra multifunzione e scegliere la modalità Schermo intero. In modalità Schermo intero, Reflection ingrandisce la finestra del documento in modo da riempire tutto lo schermo e creare più spazio in cui visualizzare i documenti.

I documenti nell'area di lavoro vengono visualizzati in schede per impostazione predefinita. Se si utilizza la barra multifunzione di Reflection, è possibile scegliere di visualizzarli in finestre che possono essere affiancate o sovrapposte.

 

Barra di stato

Grazie a una combinazione di testo e icone, la barra di stato avanzata visualizza informazioni sulla scheda selezionata, ad esempio il nome e lo stato della connessione delle sessioni del terminale, l'URL delle sessioni Web, la modalità dello schermo e la modalità di trasferimento attuale.

 

Riquadri attività

Quando si seleziona Cronologia schermi o funzioni di produttività quali Blocco appunti, accanto alle schede dei documenti vengono aperti dei riquadri attività, che possono essere spostati o ridimensionati e il cui contenuto può essere salvato in file separati.

Nota: Per riaprire il file successivamente, è necessario salvarlo in un percorso attendibile.

Le dimensioni e la posizione dell'area di lavoro, con tutte le sessioni del terminale, le pagine Web e i riquadri attività aperti, costituiscono il layout. È possibile salvare le impostazioni di un layout in un file. Quando viene riaperto, il file di layout visualizza automaticamente i documenti salvati e riorganizza l'area di lavoro in base alle dimensioni e alla posizione specificate.

Documenti

Un documento è un file che specifica le impostazioni e il funzionamento di una sessione del terminale, di una pagina Web, di una sessione della stampante o di una sessione del Client FTP.

Quando viene aperto un documento, la relativa sessione o pagina Web viene visualizzata nell'area di lavoro (sessioni del terminale e pagine Web) o in una nuova finestra (sessioni della stampante e sessioni del Client FTP).

Il documento della sessione di un terminale contiene le impostazioni di configurazione per un host specifico e puntatori ad altri file che controllano l'aspetto della sessione, come il file di tema, e a file che determinano le modalità di gestione dell'input e del testo, quali il file di mappa della tastiera e il file della barra multifunzione

È possibile aprire un numero qualsiasi di sessioni del terminale o di pagine Web nell'area di lavoro. Il nome del documento viene visualizzato sull'etichetta della scheda, se non è stato specificato un nome diverso in un layout. Il nome del documento selezionato appare nella barra del titolo dell'area di lavoro.

Aspetto

È possibile definire l'aspetto dei documenti visualizzati nell'area di lavoro mediante l'uso di temi che uniscono specifiche di colore per testo e sfondi, tipi di cursore e suoni per eventi a livello di sessione.

È inoltre possibile selezionare uno schema di colori da assegnare all'area di lavoro e allo sfondo della barra multifunzione e suoni da associare agli eventi dell'area di lavoro.

In questa sezione

Utilizzo del browser

Configurazione di Reflection

Uso dei layout

Personalizzazione della barra multifunzione

Finestra di dialogo Crea nuovo documento

Finestra di dialogo Impostazioni area di lavoro

Finestra di dialogo Gestisci i temi

Finestra di dialogo Seleziona un file di tema

Finestra di dialogo Modifica tema (sessioni del terminale 3270)

Finestra di dialogo Modifica tema (sessioni del terminale 5250)

Finestra di dialogo Modifica tema (sessioni di terminale VT)

Finestra di dialogo Gestisci QuickPad