Mostra Sommario / Indice / Ricerca
Conferma delle operazioni remote per la chiave privata

È possibile configurare l'agente di gestione chiavi in modo da verificare se una connessione viene effettuata mediante l'uso di una chiave dell'agente.

Per configurare le operazioni remote per la chiave privata

  • Nel menu Opzioni dell'agente di gestione chiavi, selezionare o deselezionare Conferma operazioni remote per chiave privata.

    L'agente di gestione chiavi visualizza una finestra di dialogo di conferma appena viene eseguita una connessione mediante l'uso di una chiave dell'agente; se questa opzione non è selezionata, avviene uno scambio di chiavi in background e le connessioni vengono eseguite senza la visualizzazione di richieste.