Mostra Sommario / Indice / Ricerca

Crittografia di un file di sessione

È possibile crittografare documenti delle sessioni 3270, 5250 e Open Systems per proteggerli da modifiche non autorizzate. La crittografia codifica i dati in un documento di sessione in modo efficace, impedendo a utenti non autorizzati di leggere e modificare i contenuti del file. Per ottenere la massima protezione, utilizzare la crittografia dei documenti insieme alle opzioni di crittografia del Gestore autorizzazioni.

In Reflection, è possibile crittografare facilmente le sessioni salvandole nel formato Documenti della sessione crittografati.

In alternativa, è possibile crittografare i documenti utilizzando FileEncrypt.exe, un programma della riga di comando installato con Reflection. Questo programma consente inoltre di stabilire se i documenti di sessione sono crittografati e di decrittografarli.

Per crittografare una sessione in Reflection

  1. Aprire un documento della sessione.
  2. Procedere in uno dei modi seguenti:

    Se si utilizza questo aspetto

    Azione

    Il pulsante Reflection

    Microsoft Office 2007

    Sul pulsante Reflection Il pulsante Reflection , scegliere Salva con nome.

    Il pulsante Reflection

    Microsoft Office 2010

    Nel menu File, scegliere Salva con nome.

  3. Nell'elenco a discesa Salva come selezionare il formato di crittografia disponibile, quindi fare clic su Salva.

Per crittografare, decrittografare o verificare le sessioni con FileEncrypt.exe

  • Dalla riga di comando, immettere i comandi seguenti:

    Per

    Digitare

    Crittografare un documento

    fileencrypt /e [file_in] [file_out]

    Decrittografare un documento

    fileencrypt /d [file_in] [file_out]

    Verificare la crittografia di un documento

    fileencrypt /t [file_in]


    dove:

    [file_in] = Il nome del file, compresa l'estensione e il relativo percorso.

    [file_out] = (Opzionale) Un nuovo nome per il file di output.


    Esempio:

    fileencrypt /e Sessione.rd3x SessioneCrittografata.rd3x

     

    Nota: FileEncrypt.exe cerca i file della sessione solo nella directory corrente e richiede credenziali amministrative per crittografare o decrittografare un file.

Argomenti correlati

Gestore autorizzazioni