Mostra Sommario / Indice / Ricerca

Configurazione di API e protezione delle macro

È possibile abilitare l'API .NET di Reflection 2011 e specificare le impostazioni corrispondenti.

Per impostare l'API e la protezione delle macro

  1. Su una workstation su cui è stato installato Reflection, aprire lo Strumento di personalizzazione di Attachmate da un collegamento sul desktop (se è stato impostato un collegamento) oppure da una riga di comando come segue:

    percorso_setup\setup.exe /admin

  2. Nella finestra di dialogo Seleziona personalizzazione, selezionare Crea una nuova installazione complementare e fare clic su OK.
  3. Nel riquadro di spostamento, fare clic su Specificare i percorsi di installazione.
  4. In Tipo d'installazione, selezionare Installa soltanto per l'utente che esegue l'installazione.
  5. Nel riquadro di spostamento, fare clic su Modificare le impostazioni utente.
  6. Nel pannello Modificare le impostazioni dell'utente del computer dove è installato il file di personalizzazione, in Applicazione - Impostazioni, selezionare Reflection 2011-Impostazioni Area di lavoro, quindi fare clic su Definisci.
  7. In Centro protezione, fare clic su Configura protezione API e macro.
  8. Configurare le impostazioni dell'API come segue:

    Per

    Selezionare

    Impedire alle applicazioni personalizzate di accedere a questa installazione.

    Disattiva API .Net

    Determinare se le macro di versioni precedenti di Reflection sono supportate e per determinare quale API di versioni precedenti è preferibile per il metodo GetObject() utilizzato per richiamare gli oggetti API COM. (Reflection supporta più API, ma può accettare chiamate GetObject() per un solo tipo di oggetto API di versioni precedenti alla volta.)

    Preferenze delle API di versioni precedenti

  9. Sotto Autorizzazioni all'esecuzione di azioni specificare il comportamento desiderato quando un'azione con restrizioni impostate tramite Criteri di gruppo Installazione software o il Gestore autorizzazioni viene avviata da una macro o da una chiamata API.

    Per

    Selezionare

    Su un computer che esegue Windows 7, selezionare per controllare le azioni con restrizioni con Controllo account utente.
    -oppure-
    Su un computer che esegue Windows XP, selezionare per impedire l'esecuzione di azioni con restrizioni.

    Richiedi diritti elevati; non eseguire in XP

    Selezionare per eseguire come previsto le azioni con restrizioni che vengono avviate da una macro o da una chiamata API. Queste stesse azioni non vengono eseguite se avviate dall'interfaccia utente.

    Esegui l'azione