Mostra Sommario / Indice / Ricerca

Certificato server non trovato

L'host presenta un'autocertificazione del server non compresa nell'elenco delle Autorità di certificazione principale attendibili dell'archivio certificati di Windows. Sono disponibili le opzioni seguenti:

Le opzioni disponibili sono:

Sempre

Accetta il certificato e lo aggiunge all'elenco delle Autorità di certificazione principale attendibili. Nelle connessioni successive l'host verrà autenticato con questo certificato e questa finestra di dialogo non verrà più visualizzata a meno che il certificato non venga rimosso dall'elenco.

Nota: Il certificato accettato viene salvato nell'archivio certificati specifico dell'utente. Se l'amministratore di sistema ha configurato un archivio certificati globale, i certificati dell'archivio dell'utente non vengono utilizzati e la richiesta continuerà a essere visualizzata.

 

Una volta

Accetta il certificato soltanto per questa connessione, ma non lo carica nell'archivio certificati.

 

No

Rifiuta il certificato e chiude la connessione.

 

Attenzione: L'accettazione di autocertificazioni può comportare rischi per la protezione. L'aspetto di questa finestra di dialogo potrebbe essere determinato dagli effetti di un attacco man-in-the-middle, in cui un altro server può fingere di essere l'host desiderato. Se non si conosce la procedura da seguire, fare clic su No e contattare un amministratore di sistema.