Mostra Sommario / Indice / Ricerca

Limitazione dell'accesso dell'utente alle funzionalità dell'applicazione

Rimuovendo l'accesso a determinate funzionalità di Reflection, è possibile disattivare le funzionalità che non si desidera supportare.

Sono disponibili tre metodi per rimuovere funzionalità dall'applicazione:

  • Criteri di gruppo
    Utilizzare Editor oggetti Criteri di gruppo di Microsoft insieme ai file .ADM e .ADMX installati con il Reflection per creare criteri e per distribuirli.

    oppure

  • Gestore autorizzazioni
    Aprire il Gestore autorizzazioni dalla directory di installazione di una workstation, eliminare l'accesso alle funzionalità e salvare i risultati in un file .access. Il file .access può essere distribuito aggiungendolo al pacchetto complementare di installazione, che a sua volta dovrà essere distribuito.

    oppure

  • Lo Strumento di personalizzazione
    Creare un database complementare e aprire il Gestore autorizzazioni dall'interfaccia dello Strumento di personalizzazione. Rimuovere quindi l'accesso alle funzionalità, salvare il pacchetto di installazione complementare e distribuirlo.

Nota: È probabile che l'utente decida di limitare le impostazioni e le azioni tramite Criteri di gruppo oppure distribuendo i file di autorizzazione .access di Reflection, tuttavia è possibile utilizzare entrambi i metodi. Le singole autorizzazioni vengono unite con la precedenza seguente (dalla più alta alla più bassa):

  • Criteri di gruppo – utente
  • Criteri di gruppo – computer
  • File di autorizzazioni locale (.access)

In this Section

Limitazione dell'accesso con Criteri di gruppo

Limitazione dell'accesso con il Gestore autorizzazioni

Limitazione dell'accesso alle funzionalità di Reflection 2011 con ACT

Gestore autorizzazioni

Guida di riferimento del Gestore autorizzazioni