Mostra Sommario / Indice / Ricerca

Scheda Tastiera e mouse (finestra di dialogo Configurazione terminale)

Per accedere alla finestra di dialogo:

Modalità tastiera

 

Ripetizione automatica

Selezionare per consentire la ripetizione della maggior parte dei tasti quando vengono premuti. I tasti Maiusc, Return e Ctrl non consentono la ripetizione automatica.

 

Interruzione consentita

Selezionare per attivare la funzione di interruzione. Quando è disattivata, sia il comando Interrompi sia il tasto VtF5 (Interruzione) (Ctrl+Interr) sono disattivati.

 

Eco locale

Selezionare per visualizzare immediatamente sullo schermo qualsiasi carattere digitato sulla tastiera. Durante la comunicazione con il computer host, ogni carattere digitato sulla tastiera viene trasmesso all'host. La maggior parte dei sistemi host, ad esempio VAX che esegue VMS, reinvia immediatamente lo stesso carattere al terminale, cioè attiva un eco del carattere. Il carattere non viene visualizzato sullo schermo finché non viene ricevuto dopo la ritrasmissione da parte dell'host.

Se si è in linea e si seleziona questa opzione, ogni carattere viene inviato a due destinazioni: direttamente alla memoria dello schermo (il video) e al computer host. Su un sistema host che rimanda l'eco, ciò implica che ogni carattere digitato appare due volte sullo schermo. Selezionare questa opzione solo per le comunicazioni con sistemi host che non rimandano l'eco di ogni carattere digitato, ad esempio alcune reti pubbliche.

Segnali acustici

 

Margini

Selezionare per fare in modo che il computer emetta un segnale acustico quando il cursore si trova a otto caratteri dal margine destro.

 

Avvertimento

Selezionare per fare in modo che il computer emetta un segnale acustico quando l'host riceve il carattere campana ASCII (Bel, codice decimale 7) oppure quando questo carattere viene immesso da tastiera.

Per disattivare la segnalazione acustica relativa al formato, ad esempio l'emissione di un suono quando Reflection incontra un campo non protetto, deselezionare l'opzione Avvertimento.

Tasti del terminale

 

BackSpace su VT corrisponde a:

Selezionare la funzione che Backspace deve inviare.

È anche possibile stabilire una diversa associazione per il tasto Backspace tramite il Mappatore della tastiera. Queste modifiche non influenzano in alcun modo l'opzione BackSpace su VT corrisponde a, al contrario della rimappatura del tasto del terminale VtFrecciaIndietro.

 

Tasti cursore

Questa opzione controlla i caratteri che vengono trasmessi dai quattro tasti Freccia sia sul tastierino numerico sia sulla tastiera principale. Questa impostazione è generalmente stabilita dall'host e non viene salvata nel documento della sessione.

Se i tasti Freccia non funzionano correttamente, l'opzione potrebbe essere rimasta erroneamente impostata sul valore Applicazione quando un programma host si è interrotto in modo anomalo. Se ripristinando il valore Normale il problema con i tasti Freccia non si risolve, controllare le impostazioni di ID terminale e verificare che siano conformi al tipo di terminale che l'host si attende. L'impostazione VT52, ad esempio, invia codici per i tasti cursore diversi dalle altre modalità ANSI.

Nota: Questa funzionalità non è disponibile per l'emulazione di WYSE.

 

Tastierino

Questa opzione controlla i caratteri trasmessi dal tastierino numerico. Questa impostazione è generalmente stabilita dall'host e non viene salvata nel documento della sessione.

Se i tasti numerici o PF non funzionano correttamente, l'opzione potrebbe essere rimasta erroneamente impostata sul valore Applicazione quando un programma host si è interrotto in modo anomalo. Se ripristinando il valore Numerico per questa opzione il problema con il tastierino numerico non risolve, controllare che il livello operativo di VT sia conforme a quello dell'host. L'impostazione VT52, ad esempio, invia codici del tastierino diversi dalle altre modalità ANSI.

Nota: Questa funzionalità non è disponibile per l'emulazione di WYSE.

Tasti di scelta rapida

 

Nota: Le impostazioni del Mappatore tastiera prevalgono su queste opzioni.

 

Scelte rapide del menu File e Modifica standard

Selezionare per attivare i seguenti tasti di scelta rapida:

 

 

Sequenza di tasti del PC

Funzione del terminale

 

 

Ctrl+A

Seleziona tutto

 

 

Ctrl+C

Copia

 

 

Ctrl+F

Trova

 

 

Ctrl+Maiusc+F

Trova successivo

 

 

Ctrl+O

Apri file

 

 

Ctrl+P

Stampa

 

 

Ctrl+V

Incolla

 

 

Ctrl+X

Taglia

 

Scelte rapide per la funzione Pausa

Selezionare per consentire a Reflection di utilizzare Ctrl+Q per avviare l'elaborazione dei dati dall'host e Ctrl+S per arrestarla.

Deselezionare Scelte rapide per la funzione Pausa se si utilizza un'applicazione host quale EMACS, che richiede l'utilizzo dei caratteri Ctrl+S e Ctrl+Q. Deselezionando questa opzione la sequenza di tasti Ctrl+S invia all'host il carattere Ctrl+S (codice decimale 19 ASCII) e Ctrl+Q invia all'host il carattere Ctrl+Q (codice decimale ASCII 17).

Scelte rapide con il mouse

 

Copia sempre il testo selezionato negli Appunti

Il testo selezionato con il tasto sinistro del mouse e l'operazione di trascinamento viene copiato negli Appunti quando il tasto del mouse viene rilasciato.

 

Clic con pulsante destro per incollare il testo degli Appunti

Il contenuto degli Appunti viene copiato in corrispondenza della posizione del cursore in Reflection quando si fa clic sul tasto destro del mouse.

Nota: le impostazioni del Mappatore del mouse prevalgono su queste opzioni.

 

Il pulsante centrale copia il testo degli Appunti

Il contenuto degli Appunti viene copiato in corrispondenza della posizione del cursore in Reflection quando si fa clic sul tasto centrale del mouse.

Nota: le impostazioni del Mappatore del mouse prevalgono su queste opzioni.

Argomenti correlati

Finestra di dialogo Seleziona il tipo di terminale

Specifica di una mappa della tastiera personalizzata

Specifica di una mappa del mouse