Mostra Sommario / Indice / Ricerca
Scheda Chiavi host (Impostazioni Reflection Secure Shell)

Per accedere alla scheda:

Utilizzare la scheda Chiavi host per gestire le chiavi di autenticazione dell'host per la sessione client. ╚ possibile utilizzare questa scheda per visualizzare l'elenco di host attendibili, aggiungere o eliminare chiavi dell'host e specificare in che modo Reflection deve gestire gli host sconosciuti.

L'autenticazione dell'host consente al client Secure Shell di confermare l'identitÓ del server Secure Shell. Questa autenticazione viene eseguita utilizzando l'autenticazione con chiave pubblica. Se la chiave pubblica dell'host non Ŕ stata precedentemente installata sul client, al primo tentativo di connessione viene visualizzato un messaggio per segnalare che l'host Ŕ sconosciuto. Questo messaggio contiene inoltre un'impronta digitale identificativa dell'host. Per accertarsi che si tratti effettivamente dell'host desiderato, Ŕ necessario contattare l'amministratore del sistema host e chiedere conferma che l'impronta digitale sia corretta. Fino alla conferma della corretta identitÓ dell'host, Ŕ sempre possibile il rischio di un attacco man-in-the-middle, in cui un altro computer pu˛ fingere di essere l'host desiderato.Selezionando Sempre in risposta a questa richiesta, l'host viene aggiunto all'elenco Chiavi host attendibili. Per evitare di dovere contattare l'amministratore dell'host, Ŕ possibile aggiungere chiavi dell'host all'elenco Chiavi host attendibili prima di eseguire la prima connessione.

Le opzioni disponibili sono:

 

Imponi controllo rigoroso chiave host

Specifica il modo in cui Reflection deve gestire il controllo delle chiavi dell'host nella connessione a un host sconosciuto.

 

Utilizzare le chiavi SSH prima dei certificati

Specifica l'ordine di preferenza degli algoritmi delle chiavi dell'host in Reflection. Se questa impostazione Ŕ deselezionata (valore predefinito), Reflection richiede i certificati host prima delle chiavi dell'host. Se questa impostazione Ŕ selezionata, Reflection richiede le chiavi dell'host prima dei certificati host.

 

Chiavi host attendibili

Visualizza un elenco di host attendibili per l'utente di Windows attuale. ╚ possibile modificare il contenuto di questo elenco utilizzando Importa ed Elimina.

Come impostazione predefinita, quando si tenta di eseguire una connessione a un host non compreso in questo elenco, viene richiesto di indicare se ritenere attendibile la nuova chiave dell'host. Selezionando Sempre in risposta a questa richiesta, l'host viene aggiunto all'elenco Chiavi host attendibili.

 

Importa

Aggiunge la chiave pubblica di un host all'elenco Chiavi host attendibili.

 

Elimina

Rimuove la chiave selezionata dall'elenco Chiavi host attendibili.

Attenzione: non viene visualizzata alcuna richiesta di conferma e questa operazione non pu˛ essere annullata.

 

Chiavi host globali

Visualizza un elenco di chiavi dell'host attendibili disponibili per tutti gli utenti del computer. Le voci di questo elenco possono essere visualizzate, ma non modificate.

Gli amministratori di sistema possono modificare l'elenco Chiavi host locali mediante il file degli host conosciuti globale.