Mostra Sommario / Indice / Ricerca
Scheda Trasferimento (finestra di dialogo ProprietÓ sito)

Per accedere alla finestra di dialogo:

Utilizzare questa scheda per specificare in che modo vengono gestiti i nomi dei file e le date durante il trasferimento di file da e verso il server. Le opzioni disponibili sono:

Opzioni per il download dal server

 

Conserva data del file sul server

Mantiene le indicazioni di data originali associate ai file scaricati. Per fare in modo che i file trasferiti dal server vengano contrassegnati con l'ora e la data del trasferimento, mantenere deselezionata questa casella di controllo.

Nota: le date dei file del server non vengono conservate se Ŕ attivata l'impostazione Visualizza solo nomi file nella scheda Directory.

 

Crea nomi di file Windows nel formato 8.3

Selezionare questa opzione per ricevere file dell'host nel formato di nome di file DOS 8.3.

Ad esempio, un file denominato Nomelungofile.Documento viene convertito automaticamente in Nomelungo.doc quando viene trasferito al PC.

Nota: nei trasferimenti con caratteri jolly eseguiti con questa casella di controllo selezionata, se due nomi lunghi di file vengono convertiti nello stesso nome del formato DOS 8.3, il secondo file trasferito sovrascrive il primo se l'impostazione Se il file esiste Ŕ configurata su Sovrascrivi. Per evitare ci˛, sostituire l'impostazione Se il file esiste con Univoco.

 

Prova a ripristinare download binari parziali

 

Selezionare questa opzione per fare in modo che il Client FTP riprenda a scaricare la parte di file non trasferita dopo un'interruzione.

Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento Ripristino del download di un file del server incompleto.

Questa funzione non Ŕ disponibile per le connessioni SFTP.

Opzioni per il caricamento nel server

 

Rimuovi estensione nome file

Rimuove l'estensione dal nome dei file trasferiti all'host. Se il nome di un file caricato contiene uno o pi¨ punti, il punto finale e gli eventuali successivi caratteri vengono rimossi dal nome del file.

 

Anteponi questi caratteri al nome del file

Inserisce i caratteri specificati prima del nome dei file copiati sull'host. Ad esempio, Ŕ possibile utilizzare questa funzione per specificare un nome di membro per i trasferimenti a un host IBM. Se si Ŕ connessi a un host HP POSIX, il client imposta automaticamente questo valore su un punto seguito da una barra (./).

 

Limite nome file su server

Imposta un limite al numero di caratteri presenti nel nome dei file trasferiti all'host. I nomi dei file che superano questo limite vengono abbreviati.

 

Imposta maiuscole/minuscole di nomi di file lunghi

Consente di selezionare il modo in cui viene gestito l'uso di lettere maiuscole o minuscole quando i nomi dei file trasferiti non rispettano la convenzione di denominazione dei file 8.3 di DOS.

 

Imposta maiuscole/minuscole di nomi di file 8.3

Consente di selezionare il modo in cui viene gestito l'uso di lettere maiuscole o minuscole quando i nomi dei file trasferiti rispettano la convenzione di denominazione dei file 8.3 di DOS.

 

Calcola spazio su MVS

Per impostazione predefinita, il Client FTP calcola e preassegna il numero di tracce del sistema MVS in base alle dimensioni del file locale. Deselezionare questa opzione per disattivare la funzione. Questa impostazione riguarda soltanto il caricamento su host MVS.

 

Invia comando SITE prima del trasferimento

Digitare un comando SITE da eseguire prima che venga caricato un file. Per sapere quali comandi SITE sono supportati dal server FTP corrente, immettere questo comando nella riga di comando FTP:

QUOTE help site

Questa funzione non Ŕ disponibile per le connessioni SFTP.

Argomenti correlati

Gestione dei file esistenti (modalitÓ di trasferimento)

Ripristino del download di un file del server incompleto

Scheda Directory (finestra di dialogo ProprietÓ sito)

Impostazione dell'ora e della data dei file scaricati