Mostra Sommario / Indice / Ricerca

ModalitÓ di input e caratteri speciali

Le modalitÓ speciali di input disponibili su un terminale 5250 comprendono la modalitÓ grafica estesa, esadecimale, inserimento, Plus CR e assistenza testo (elaborazione testi). L'immissione di caratteri diacritici Ŕ consentita quando il terminale Ŕ in modalitÓ grafica estesa.

ModalitÓ grafica estesa

In modalitÓ grafica estesa sono disponibili i seguenti caratteri speciali:

ModalitÓ grafica estesa

Il colore blu indica i caratteri che vengono inseriti premendo MAIUSC con questo tasto; violetto indica i caratteri che vengono inseriti premendo questo tasto senza MAIUSC.

La mappatura predefinita per la modalitÓ grafica estesa Ŕ ALT+MAIUSC SINISTRO. Quando la sessione Ŕ in modalitÓ grafica estesa, in prossimitÓ della parte centrale della riga di stato 3488, compare un segno +.

Se la casella di controllo Mantieni modalitÓ di immissione della finestra di dialogo Configura le impostazioni del terminale Ŕ selezionata, ALT+MAIUSC SINISTRO consente di attivare/disattivare la modalitÓ grafica estesa per la sessione. ╚ possibile utilizzare anche Ripristina (CTRL SINISTRO) per uscire dalla modalitÓ grafica estesa della sessione.

Se la casella di controllo Mantieni modalitÓ di immissione Ŕ deselezionata, la sessione esce automaticamente dalla modalitÓ grafica estesa dopo l'immissione di un carattere grafico o diacritico.

ModalitÓ esadecimale

Su un terminale 5250, la modalitÓ esadecimale viene attivata premendo un tasto del terminale. La mappatura predefinita per la modalitÓ esadecimale Ŕ ALT+F7. Quando la sessione Ŕ in modalitÓ esadecimale, sulla riga di stato 3488 viene visualizzata la lettera h (minuscola o maiuscola).

Attivare la modalitÓ esadecimale prima di immettere un valore esadecimale per un carattere. Per immettere un valore esadecimale, digitare due caratteri. Questi caratteri possono essere uno dei numeri compresi tra 0-9 oppure le lettere da a a f. In modalitÓ esadecimale non Ŕ consentito nessun altro tipo di input.

Quando viene immesso il primo carattere del valore esadecimale, la lettera h nella riga di stato diventa maiuscola. Se nella finestra di dialogo Configura le impostazioni del terminale Ŕ selezionata l'opzione Mantieni modalitÓ di immissione, premendo CTRL SINISTRO il carattere viene eliminato dal buffer ma la sessione rimane in modalitÓ esadecimale. (╚ possibile utilizzare questo metodo per eliminare il carattere appena digitato. Per segnalare questa possibilitÓ, la lettera H ritorna minuscola). Premere nuovamente CTRL SINISTRO per uscire completamente dalla modalitÓ esadecimale.

Se l'opzione Mantieni modalitÓ di immissione non Ŕ selezionata, un singolo comando di ripristino (CTRL SINISTRO) consente di uscire dalla modalitÓ esadecimale.

ModalitÓ inserimento

La mappatura predefinita per la modalitÓ di inserimento Ŕ INS.

Quando la sessione Ŕ in modalitÓ di inserimento, sulla riga di stato 3488 viene visualizzato il simbolo (Inserimento). Nella riga di stato 5250, le lettere IM vengono visualizzate in modalitÓ video inversa.

I caratteri digitati quando il terminale Ŕ in modalitÓ di inserimento vengono inseriti nella posizione in cui si trova il cursore. Durante la digitazione, i caratteri esistenti che si trovano in corrispondenza del cursore e alla sua destra si spostano a destra di una posizione per ogni carattere digitato. Deve essere presente un carattere null sul limite destro del campo di inserimento per ogni carattere che viene digitato in modalitÓ di inserimento. Se si inserisce un numero di caratteri superiore a quello dei null, sulla riga di stato viene visualizzato il simbolo Inibizione input e l'input viene inibito. Premere Ripristina (CTRL SINISTRO) per eliminare il simbolo dalla riga di stato e consentire l'input.

ModalitÓ Plus CR

In questa modalitÓ, viene visualizzato un valore esadecimale a due caratteri davanti ad ogni campo nella finestra del terminale. Il codice che viene visualizzato sulla riga di stato indica il significato del valore esadecimale.

Codice

Significato del valore esadecimale

d

Gli attributi del campo e di visualizzazione per ogni campo.

c

I valori del buffer dei caratteri estesi per ogni campo.

a

Gli attributi del carattere per ogni carattere della finestra del terminale.

La mappatura predefinita per la modalitÓ Plus CR Ŕ ALT+F12. Tutte le volte che viene premuta la combinazione di tasti ALT+F12, il codice e i valori esadecimali passano all'elemento successivo della sequenza. Premere Ripristina (CTRL SINISTRO) due volte per uscire dalla modalitÓ Plus CR.

ModalitÓ Assistenza testo (elaborazione testi)

Quando si utilizza la modalitÓ Assistenza testo, Ŕ possibile selezionare il livello di assistenza (di base o intermedia) che si desidera visualizzare sullo schermo premendo il tasto PF21 in una delle schermate di OfficeVision elencate di seguito:

  • Send Note (Invia nota)
  • Work with Mail (Lavora con la posta)
  • Work with Documents in Folders (Lavora con i documenti nelle cartelle)

Sui sistemi AS/400, la modalitÓ Assistenza testo consente l'utilizzo delle seguenti funzioni di elaborazione testi. Se una di queste funzioni viene utilizzata quando la sessione non Ŕ in modalitÓ di elaborazione testi, sullo schermo dell'utente viene visualizzato il messaggio "0027 = Key not supported by this emulation" (Tasto non supportato da questa emulazione). (Consultare la documentazione dell'host per ulteriori dettagli sulla modalitÓ di elaborazione testi).

Funzione

Tasto

Descrizione/note

Inizio grassetto

CTRL+B

 

Inizio sottolineatura

CTRL+U

 

Inizio riga

CTRL+ FRECCIA SINISTRA

 

Fine pagina

CTRL+ FRECCIA GI┘

 

A capo

CTRL DESTRO

CTRL+SEGNO PI┘ (+) e CTRL+SEGNO MENO (-) possono essere utilizzati per inserire un ritorno a capo.

Centratura testo

CTRL+C

Come impostazione predefinita, CTRL+C copia il testo negli Appunti. Per utilizzare questa combinazione di tasti per centrare il testo in modalitÓ Assistenza testo, Ŕ necessario modificare la mappa delle funzioni per la combinazione.

Eliminazione in corrispondenza della posizione del cursore

CTRL+CANC

Se si sta visualizzando un piano degli attributi, elimina il valore in corrispondenza della posizione del cursore. Se si Ŕ all'interno del piano dati, elimina tutti i valori di qualsiasi piano si trovi in corrispondenza della posizione del cursore.

Fine attributo

CTRL+J

 

Fine riga

CTRL+ FRECCIA DESTRA

 

Prossimo codice di interruzione

CTRL+N

Come impostazione predefinita, CTRL+N apre una nuova finestra. Per utilizzare questa combinazione di tasti per trovare il successivo codice di interruzione in modalitÓ Assistenza testo, Ŕ necessario modificare la mappa delle funzioni per la combinazione.

Mezzo indice in gi¨

CTRL+H

 

Mezzo indice in su

CTRL+Y

 

Inserisci simboli

CTRL+A

Come impostazione predefinita, CTRL+A corrisponde a "Seleziona tutto". Per utilizzare questa combinazione di tasti in modalitÓ Assistenza testo, Ŕ necessario modificare la mappa delle funzioni per la combinazione.

Fine pagina

CTRL+P

 

A capo necessario

CTRL DESTRO

 

Spazio necessario

CTRL+BARRA SPAZIATRICE

 

Tabulazione richiesta

CTRL+TAB

Per utilizzare questa combinazione di tasti in modalitÓ Assistenza testo, Ŕ necessario modificare la mappa delle funzioni per la combinazione.

Interruzione

CTRL+S

Per utilizzare questa combinazione di tasti in modalitÓ Assistenza testo, Ŕ necessario modificare la mappa delle funzioni per la combinazione.

Tab

TAB

 

Avanzamento tabulazione testo

CTRL+T

Sposta il cursore dalla posizione corrente al successivo arresto di tabulazione definito. Se non vi sono arresti di tabulazione nel campo corrente, la tabulazione avanti sposta il cursore sino al primo arresto di tabulazione nel campo successivo dello schermo.

Inizio pagina

CTRL+ FRECCIA SU

 

Sottolineato a parola

CTRL+W

 

Argomenti correlati

Immissione caratteri diacritici