Configurazione delle sessioni per l'utilizzo di Gestione ID per assegnare gli ID dei terminali

Gestione ID configura e monitora un pool di ID di risorse che possono essere utilizzate per stabilire una connessione all'host. Gli ID delle risorse vengono utilizzati al posto dell'indirizzo richiesto o dell'identificatore per un particolare tipo di terminale. Questo elimina la necessità di configurare un ID di terminale (GPID o LU) per ciascun client. È possibile utilizzare Gestione ID con le sessioni di emulazione del terminale 3270 e 5250.

Quando una sessione è configurata per utilizzare Gestione ID, EXTRA! ottiene un ID immediatamente prima che la sessione si connetta e mantiene l'ID durante la sessione. Quando la sessione si disconnette, l'ID viene restituito al relativo pool. Alla successiva connessione della sessione è possibile che venga utilizzato un ID diverso.

Per configurare Gestione ID per un'installazione

Utilizzare l'opzione installazione personalizzata per configurare l'URL del server gestione ID e i criteri di selezione dell'ID per una distribuzione di EXTRA!. Se si tralascia questo passaggio, sarà necessario configurare queste impostazioni in ogni sessione 3270 o 5250 di EXTRA! che utilizzerà Gestione ID. (Vedere la procedura seguente.)

Dopo aver installato EXTRA!, utilizzare una delle procedure seguenti per abilitare Gestione ID per ogni sessione.

Per abilitare Gestione ID in una sessione

  1. In EXTRA!, procedere in uno dei modi seguenti:
    • In una nuova sessione, scegliere File > Nuovo e nella procedura guidata selezionare i tipi di host, sessione e connessione. Quando viene visualizzata la schermata multi-scheda, fare clic sulla scheda Avanzate.
    • In una sessione esistente, scegliere Opzioni > Impostazioni e a sinistra selezionare Connessione, quindi fare clic sulla scheda Avanzate.
  2. Nella scheda Avanzate, selezionare la casella di controllo Usa Gestione ID.
  3. Se Gestione ID non è stato configurato per l'installazione, configurarlo per la sessione:
    1. Fare clic su Configura Gestione ID.
    2. Mantenere selezionato Usa il server di gestione ID di Reflection.
    3. Immettere l'URL per Gestione ID nella casella, come nell'esempio seguente:

      http[s]://<server_name>[:porta]/idm

    dove idm fa distinzione tra maiuscole e minuscole, mentre questo non accade per nome_server. Se si utilizzano le porte predefinite (80 per http e 443 per https), non è necessario specificare i due punti (:) e il numero della porta. Chiedere al proprio amministratore di sistema di fornire l'URL del server di gestione ID.

    1. In Ottieni l'ID utilizzando, selezionare solo gli attributi richiesti dal server. Se si seleziona Nome pool, immettere il nome del pool ID.
    2. Fare clic su Prova per verificare che con le impostazioni correnti sia possibile ottenere un ID dal server ID.
    3. Fare clic su OK per salvare le modifiche.
  4. Completare la creazione della sessione.