Mostra Sommario / Indice / Ricerca

Caricamento automatico di file di sessione con Criteri di gruppo

Utilizzando Criteri di gruppo di Windows possibile stabilire criteri all'interno della propria organizzazione che caricano automaticamente il file di sessione specificato ogni volta che viene aperto il client. Durante gli accessi successivi, Windows trasferisce le opzioni dei criteri selezionate al Registro di sistema dell'utente o computer, dove il client riceve le istruzioni alla successiva esecuzione.

Per caricare automaticamente un file di sessione tramite Criteri di gruppo

  1. Dalla riga di comando, eseguire Gpedit.msc.
  2. Impostare il modello dei criteri EXTRA! in Windows (solo per il primo utilizzo).
  3. In Criterio gruppo di Windows, in Configurazione utente espandere Modelli amministrativi.
  4. Selezionare la cartella File.
  5. Sotto Impostazioni, fare doppio clic sul criterio Caricamento automatico di un file di sessione EXTRA! X-treme.

    Viene visualizzata una finestra di dialogo con le opzioni disponibili per il criterio specificato.

  6. Selezionare l'opzione Attivata.
  7. Nel campo Nome della sessione assegnata, immettere l'UNC (Uniform Naming Convention) o il percorso completo al file della sessione che si desidera assegnare.

    Se si sta configurando un criterio relativo al computer, quando viene avviato il client installato, viene caricata questa sessione.

    -oppure-

    Se si sta configurando un criterio relativo all'utente, quando l'utente specificato avvia EXTRA!, viene caricata questa sessione.

  8. Fare clic su OK.